Sciroppo d’Agave Sunny

I suoi vantaggi:

- un alto potere dolcificante, un basso indice glicemico ed un gusto neutro per dei dolci momenti di piacere.

- è ricco di fruttosio, lo zucchero naturale della frutta, che rende lo Sciroppo d’Agave Sunny Via e Sunny Bio il giusto alleato per la vostra linea!

Pratico:

Sunny Via è stato ideato per il vostro equilibrio ma anche per facilitarvi la vita.

Disponibile in dosatore da 350 e 500g, per un utilizzo quotidiano pratico ed economico.

Il tappo salva goccia facilita il dosaggio e la sua confezione flessibile e leggera garantisce una perfetta conservazione del vostro sciroppo d’agave.

Nutrizione :

Valori nutrizionali

Per 100gr

Valore energetico

310 kcal / 1315 kJ

Proteine

Tracce

Carboidrati

 di cui zuccheri

76g

73g

Grassi

 di cui saturi

Tracce

Fibre

0.5g

Sodio

0.029g

100% naturale:

Lo Sciroppo d’Agave Sunny Via è lo zucchero naturale della pianta dalle mille ricchezze che si trova sotto il sole splendente del Messico!

Alto potere dolcificante:

Una perfetta alternativa al classico zucchero bianco, lo sciroppo d’agave è l’esempio dell’ equilibrio quotidiano per zuccherare naturalmente e senza alcuna difficoltà le vostre bevande calde, i vostri dolci e le vostre pietanze sia dolci che salate.

Con una quantità minore di sciroppo d’agave rispetto allo zucchero, otterrete la stessa dolcezza. Le vostre ricette avranno quindi meno calorie. Per alcuni esempi, visitate “Piacere & Equilibrio”.

Basso indice glicemico:

come la frutta, lo sciroppo d’agave contiene per la maggior parte uno zucchero chiamato “fruttosio”.

Il fruttosio è uno zucchero che il nostro organismo assimila lentamente ed evita un’assunzione brusca di zucchero nel sangue. Per questa ragione l’indice glicemico è basso.

I diabetici possono assaporare lo sciroppo d’agave, tenendo sempre sotto controllo la quantità di zucchero da consumare quotidianamente!

Zucchero classico e sciroppo d’agave, quali differenze?

Questa tabella vi presenta le principali differenze in campo nutrizionale tra lo zucchero classico e lo sciroppo d’agave.

  Zucchero classico Sciroppo d’agave 

  (per 100 grammi¹) (per 100 grammi²)

Valore energetico (kcal)

400

310

Valore energetico (kJ)

1698

1315

Proteine (g)

0

Tracce*

Grassi (g)

0

Tracce*

- di cui saturi (g)

0

0

Carboidrati (g)

99,9

76

- di cui zuccheri (g)

99,9

73

 - di cui saccarosio (g)

99,9

0

 - di cui fruttosio (g)

0

56

 - di cui glucosio (g)

0

17

Fibre alimentari (g)

0

0,5

Sodio (g)

1,8

0,029

¹ tabella nutrizionale degli alimenti Cliquel 2008

http://www.afssa.fr/

 

² dati produttore

 

*tracce: meno di 0,5gr per 100gr di prodotto

Il gusto neutro dello Sciroppo d’Agave:

Lo sciroppo d’agave ha un sapore dolce e neutro che non altera il gusto degli alimenti. Grazie alla sua consistenza fluida, si scioglie facilmente nei vostri piatti e bevande!

Lo sciroppo d’agave fa parte del gruppo di zuccheri naturali che permette di consumare dolci in modo equilibrato.

Diversamente dagli altri edulcoranti, lo sciroppo d’agave non altera il sapore dei vostri alimenti!

 

Piacere & Equilibrio

 - PER ZUCCHERARE LE VOSTRE BEVANDE CALDE (due caffé al giorno per due settimane)

Con un cucchiaino di zucchero (5g)…………………………….280kcal (in una settimana)Con lo sciroppo d’agave (3,5g)…………………………………..150kcal (in una settimana)

 

PER GUSTARE I VOSTRI DOLCI (125g di formaggio bianco)

Con 15g di zucchero bianco……………………………………117,5kcal

Con 10g di sciroppo d’agave…………………………………88,5kcal

 - PER ASSAPORARE LA VOSTRA FRUTTA (100g di macedonia di frutti rossi freschi)

 Con 15g di zucchero bianco…………………………………….69,6kcal

Con 10g di sciroppo d’agave……………………………………40,5kcal

 Raccolta dell’agave

Lo sciroppo d’agave viene estratto da una pianta messicana, l’Agave, appartenente alla famiglia delle Agavaceae. Questa pianta era utilizzata più di 2000 anni fa dagli Aztechi, per la sua linfa fresca e dolce e per la sua fibra vegetale che serviva a confezionare i tessuti.

La raccolta della pianta viene effettuata 6 o 7 anni dopo aver piantato l’agave. Le sue foglie vengono rimosse una ad una per liberare il cuore, chiamato anche “piña”, la parte che viene raccolta dalla pianta, che ha la forma di un grande ananas e può pesare fino a 60kg. Viene schiacciato e il succo estratto, chiamato “acqua d’agave”, viene filtrato e concentrato attraverso l’evaporazione, ottenendo quindi lo sciroppo.